Company name: Dynamic Solutions s.r.l.
Address: VIA USODIMARE 3 - 37138 - VERONA (VR) - Italy

E-Mail: [email protected]

Decisione sui tassi: come la fed influenzerà bitcoin e i mercati finanziari il 12 giugno

Il 12 giugno 2024, la decisione sui tassi di interesse della Federal Reserve potrebbe avere un impatto significativo su Bitcoin e sui mercati finanziari globali. Scopri cosa aspettarti e come prepararti.
  • La decisione sui tassi di interesse sarà annunciata il 12 giugno 2024 alle 20:30 ora italiana.
  • I recenti dati sul mercato del lavoro hanno mostrato 272.000 nuovi posti di lavoro, riducendo le aspettative di un taglio imminente dei tassi.
  • Bitcoin ha oscillato intorno ai 71.000 dollari, con una resistenza significativa sopra questo livello e un target teorico in area 75.800-76.200 dollari.

Il 12 giugno 2024, alle 20:30 ora italiana, il Federal Open Market Committee (FOMC) degli Stati Uniti annuncerà la decisione sui tassi di interesse di riferimento. Questo evento è atteso con grande trepidazione non solo dai mercati finanziari tradizionali, ma anche dal mondo delle criptovalute. La conferenza stampa di Jerome Powell, presidente della Federal Reserve, sarà seguita con attenzione per capire le future mosse della politica monetaria statunitense.

La decisione sui tassi di interesse è considerata scontata, con pochi che si aspettano tagli immediati. Tuttavia, ciò che renderà la giornata particolarmente intensa sarà la conferenza stampa di Powell, durante la quale risponderà alle domande dei giornalisti e fornirà indicazioni sulla situazione economica e sulle future mosse della Fed. La speranza di ottenere indicazioni chiare è alta, ma Powell non è noto per dichiarazioni tranchant, il che potrebbe mantenere i mercati in uno stato di nervosismo.

Implicazioni per il Mercato delle Criptovalute

Il mondo delle criptovalute, con Bitcoin in testa, è particolarmente sensibile alle decisioni della Fed. La speranza di tagli ai tassi di interesse ha alimentato rally in passato, come visto con l’allentamento della morsa dei tassi per contrastare l’inflazione. Tuttavia, i recenti dati sul mercato del lavoro negli Stati Uniti, che hanno mostrato 272.000 nuovi posti di lavoro rispetto ai 185.000 previsti, hanno ridotto le aspettative di un taglio imminente.

Bitcoin ha recentemente oscillato intorno ai 71.000 dollari, con una resistenza significativa sopra questo livello. La struttura tecnica di breve termine rimane costruttiva, ma il superamento della resistenza a 72.000 dollari è cruciale per un ulteriore rialzo. Un breakout dei 73.700 dollari potrebbe fornire un segnale rialzista con target teorici in area 75.800-76.200 dollari e, successivamente, verso la soglia psicologica dei 78.000 dollari. Tuttavia, una discesa sotto i 60.000 dollari potrebbe fornire un segnale negativo.

Il Contesto Macroeconomico e le Previsioni per i Mercati Tradizionali

Il mercato azionario italiano ha mostrato una settimana altalenante, con l’indice Ftse Mib che ha tentato un recupero senza riuscire a superare la soglia dei 35.000 punti. La struttura tecnica a breve termine rimane contrastata, con resistenze significative in area 35.120-35.170 punti e una seconda barriera a 35.360-35.400 punti. Un breakout di quota 35.500 potrebbe fornire un nuovo segnale rialzista, mentre un cedimento del supporto in area 34.000-33.975 punti potrebbe innescare una rapida flessione.

Due titoli da monitorare sono Poste Italiane e Intesa SanPaolo. Poste Italiane ha mostrato un trend rialzista, con un nuovo balzo in avanti verso la soglia dei 13 euro. Intesa SanPaolo, invece, ha mantenuto un solido supporto grafico a 3,50 euro, favorendo una fase riaccumulativa con premesse per un ulteriore allungo.

Il Quadro Tecnico del Bitcoin

Il prezzo del Bitcoin ha registrato un aumento dello 0,45%, attestandosi sopra i 71.000 dollari. Nei cicli precedenti, Bitcoin è tornato a crescere 2-3 mesi dopo il dimezzamento, seguito da un periodo di correzione e consolidamento. L’attuale contesto macroeconomico, con tassi di interesse elevati, mette pressione sull’economia, rendendo difficile immaginare un mercato rialzista sostenuto per attività rischiose come le criptovalute.

Il report sul mercato del lavoro di oggi potrebbe impattare significativamente il mercato delle criptovalute. Bitcoin è diventato sempre più sensibile alla situazione del mercato finanziario ampio, con una crescente quota di capitale esterno. Il rilascio dei dati potrebbe determinare se Bitcoin supererà i 71.000 dollari o subirà una correzione verso i 70.000 dollari o al di sotto.

Bullet Executive Summary

La decisione del FOMC del 12 giugno è un evento cruciale che potrebbe influenzare significativamente sia i mercati finanziari tradizionali che il mondo delle criptovalute. La conferenza stampa di Jerome Powell sarà seguita con grande attenzione per ottenere indicazioni sulle future mosse della politica monetaria statunitense. La speranza di tagli ai tassi di interesse è alta, ma i recenti dati sul mercato del lavoro hanno ridotto le aspettative di un taglio imminente.

*Nozione base di tecnologia correlata: La blockchain è la tecnologia sottostante a Bitcoin e altre criptovalute. È un registro digitale decentralizzato che registra tutte le transazioni effettuate in una rete di computer. Questa tecnologia garantisce la trasparenza e la sicurezza delle transazioni, rendendo difficile la frode.

Nozione di tecnologia avanzata:* Gli smart contract sono programmi auto-eseguibili con i termini dell’accordo direttamente scritti nel codice. Essi operano sulla blockchain e permettono l’automazione di transazioni complesse senza la necessità di intermediari. Questa tecnologia ha il potenziale di rivoluzionare vari settori, inclusi finanza, immobiliare e supply chain.

In conclusione, la decisione del FOMC del 12 giugno rappresenta un momento di grande importanza per i mercati finanziari e delle criptovalute. È un’opportunità per riflettere su come le politiche monetarie influenzano le nostre vite e su come le tecnologie emergenti come la blockchain e gli smart contract possono offrire nuove soluzioni e opportunità.


Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *