Company name: Dynamic Solutions s.r.l.
Address: VIA USODIMARE 3 - 37138 - VERONA (VR) - Italy

E-Mail: [email protected]

Come cambieranno i messaggi vocali su WhatsApp con il nuovo aggiornamento?

Scopri come la trascrizione in tempo reale e la traduzione automatica delle note vocali renderanno la comunicazione su WhatsApp più semplice e accessibile.
  • WhatsApp introdurrà la trascrizione in tempo reale delle note vocali, che permetterà di leggere i messaggi audio direttamente dall'app.
  • Le trascrizioni saranno disponibili in diverse lingue, tra cui inglese, spagnolo, portoghese brasiliano, russo e hindi, con ulteriori lingue in arrivo.
  • WhatsApp garantirà la massima privacy elaborando le trascrizioni localmente sul dispositivo e mantenendo la crittografia end-to-end.
  • Gli utenti potranno creare adesivi personalizzati direttamente dall'app, aggiungendo testo, emoji e disegni alle immagini selezionate.
  • Le nuove funzionalità di chiamata includeranno la condivisione dello schermo con l'audio e la possibilità di avere fino a 32 partecipanti nelle videochiamate.

WhatsApp continua a puntare al miglioramento, confermando l’annuncio di uno degli aggiornamenti più importanti mai implementati sulla famosa app di messaggistica istantanea. Ma cosa cambia per gli utenti dopo l’attesissimo aggiornamento di WhatsApp? Si attende una vera e propria rivoluzione per i messaggi audio, o note vocali.

Dal lancio nel 2009, WhatsApp ha subito molti cambiamenti che l’hanno resa ciò che è oggi. All’inizio era presente esclusivamente la funzione basilare della messaggistica istantanea, poi sono state aggiunte molte altre. Messaggi istantanei, chiamate, videochiamate, invio e ricezione di file multimediali o di testo, e recentemente, funzioni di ispirazione social come le community.

Esiste un’altra funzione che verrà migliorata successivamente al prossimo aggiornamento di WhatsApp. Stiamo parlando delle note vocali, uno strumento che permette di inviare degli audio registrati direttamente da noi senza la necessità che il destinatario scarichi il file. Recentemente, il web ha rivelato che WhatsApp ha in serbo un incredibile miglioramento nel prossimo aggiornamento.

Una funzione di WhatsApp permetterà di generare trascrizioni delle note vocali in tempo reale, in diverse lingue. Immagina di ricevere una nota vocale su WhatsApp e di non poterla ascoltare. Dopo il nuovo aggiornamento, potrai leggere direttamente la trascrizione della nota vocale direttamente dall’app. Se l’audio è in un’altra lingua, WhatsApp lo tradurrà automaticamente per te.

Con il nuovo aggiornamento, ricevere un testo che spiega ciò che è stato detto in un audio e tradurlo in qualsiasi lingua sarà possibile, rendendo più semplice la comunicazione anche con persone che parlano lingue diverse.

Trascrizione delle note vocali in altre lingue

Secondo WABetaInfo, WhatsApp introdurrà una nuova funzionalità che permetterà agli utenti di trascrivere interviste, commenti e contenuti vocali direttamente all’interno dell’app, senza la necessità di ricorrere a servizi di terze parti. WhatsApp sta lavorando per perfezionare le trascrizioni vocali, aggiungendo un’opzione per cambiare lingua.

WhatsApp trascriverà le note vocali nella lingua preferita dall’utente. Nel prossimo aggiornamento di WhatsApp, sarà implementata la funzione di trascrizione delle note vocali, con una sezione apposita per scegliere la lingua di trascrizione preferita. Gli utenti potranno selezionare tra diverse opzioni linguistiche come inglese, spagnolo, portoghese brasiliano, russo e hindi. In futuro, probabilmente, verranno aggiunte altre lingue tra cui scegliere.

Questa feature permetterà di trascrivere le note vocali nella lingua prescelta dall’utente, migliorando la comprensione del testo per lingue diverse. Per garantire la massima privacy, le trascrizioni saranno elaborate localmente sul dispositivo dell’utente, mantenendo la crittografia end-to-end e nessun dato sarà condiviso all’esterno. Gli utenti dovranno scaricare un pacchetto specifico per la lingua desiderata per abilitare la funzionalità.

Oltre alle trascrizioni vocali, WhatsApp ha annunciato tre importanti funzioni di chiamata: la condivisione dello schermo con l’audio, l’aumento del numero di partecipanti per le videochiamate fino a 32 persone su tutti i dispositivi e lo Speaker Spotlight, che evidenzia l’oratore attivo visualizzandolo sullo schermo, permettendo agli utenti di seguire chi sta parlando durante le discussioni. Queste novità miglioreranno il modo in cui le persone comunicano sulla popolare app di messaggistica.

Creazione di adesivi personalizzati

WhatsApp continua a sorprenderci con nuove funzionalità che rendono l’esperienza di messaggistica più divertente e personalizzata. Tra queste, la possibilità di creare adesivi personalizzati direttamente dall’app è una delle più apprezzate. Vediamo come sfruttare questa funzione.

Il primo passo per creare un adesivo su WhatsApp è aprire una conversazione. Può essere con chiunque: un amico, un familiare o il proprio gruppo preferito. Una volta aperta la chat, il passaggio successivo è cliccare sulla tastiera per far apparire l’interfaccia di digitazione del messaggio. Presta attenzione all’icona a forma di graffetta (“Allega”) nella barra di digitazione del testo. Cliccando su questa icona, si aprirà un menu con le opzioni per allegare file alla conversazione.

Cliccando sul simbolo “+” nel menu degli allegati, avrai accesso diretto alla galleria fotografica. Qui potrai scegliere l’immagine da trasformare in adesivo. La selezione della foto giusta è fondamentale: può essere un selfie, una foto con amici o qualsiasi immagine divertente che desideri trasformare in sticker da condividere nella chat.

Una volta selezionata l’immagine, WhatsApp mette a disposizione uno strumento di ritaglio automatico dell’immagine. Questa funzionalità permette di isolare il soggetto principale della foto dallo sfondo e da altri elementi non necessari, trasformandolo in un adesivo perfetto in pochi secondi senza bisogno di ulteriori applicazioni esterne.

Dopo aver ritagliato l’immagine, le possibilità di personalizzazione sono infinite. WhatsApp consente di aggiungere emoji alla creazione per renderla più espressiva ed emozionale. È possibile inserire testo per accompagnare l’immagine con frasi divertenti o messaggi personalizzati. Per i più creativi, c’è anche la possibilità di disegnare sull’adesivo utilizzando vari strumenti e colori disponibili nell’applicazione.

Vuoi mantenere privato un dettaglio nell’immagine originale? Nessun problema! WhatsApp offre uno strumento per censurare parti specifiche dell’adesivo prima della definitiva creazione. Una volta completata la personalizzazione del nuovo adesivo, si passa al passaggio finale: salvarlo tra gli sticker preferiti per riutilizzarlo tutte le volte che vuoi nelle chat. Cliccando sul pulsante “Salva”, l’adesivo verrà memorizzato nella sezione dedicata degli sticker su WhatsApp, rendendolo accessibile ogni volta che desideri aggiungere un tocco personale ai tuoi messaggi.

Grazie a questa nuova funzionalità di WhatsApp, puoi esprimerti in modo più creativo nelle conversazioni quotidiane. Che si tratti di uno scatto personale trasformato in sticker o di una combinazione tra immagini ed emoji per comunicazioni nuove e originali, tutto ciò che serve è a portata di mano per sorprendere i tuoi contatti. Anche se alcuni amici potrebbero non apprezzarne la frequenza!

Ricorda che lo scopo principale degli adesivi personalizzati su WhatsApp è arricchire le conversazioni rendendole più vivaci e divertenti; lascia andare la tua fantasia e comincia a creare i tuoi capolavori digitali!

Bullet Executive Summary

WhatsApp sta per introdurre una serie di aggiornamenti che promettono di rivoluzionare l’esperienza degli utenti. La nuova funzione di trascrizione delle note vocali permetterà di leggere i messaggi audio in tempo reale, con la possibilità di tradurli automaticamente in diverse lingue. Questo aggiornamento, insieme alla possibilità di creare adesivi personalizzati, renderà la comunicazione più accessibile e divertente.

La crittografia end-to-end e l’elaborazione locale dei dati garantiranno la massima privacy e sicurezza nelle comunicazioni. Inoltre, le nuove funzionalità di chiamata, come la condivisione dello schermo con l’audio e l’aumento del numero di partecipanti per le videochiamate, miglioreranno ulteriormente l’esperienza utente.

Una nozione base di tecnologia correlata al tema principale dell’articolo è la crittografia end-to-end, che assicura che solo il mittente e il destinatario possano leggere i messaggi scambiati, proteggendo così la privacy degli utenti.

Una nozione di tecnologia avanzata applicabile al tema dell’articolo è il machine learning, utilizzato per migliorare la precisione delle trascrizioni vocali e delle traduzioni automatiche, rendendo la comunicazione più efficiente e accurata.

In conclusione, questi aggiornamenti non solo migliorano la funzionalità di WhatsApp, ma rappresentano anche un passo avanti significativo nel rendere la comunicazione globale più fluida e inclusiva. La tecnologia continua a evolversi, e con essa, le nostre modalità di interazione e connessione. Riflettiamo su come queste innovazioni possano influenzare positivamente le nostre vite quotidiane e le nostre relazioni.


Articolo e immagini generati dall’AI, senza interventi da parte dell’essere umano. Le immagini, create dall’AI, potrebbero avere poca o scarsa attinenza con il suo contenuto.(scopri di più)

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *